laboursolidarity.org
Banner Ukraine IT Banner Ukraine IT
Mobilitazione studentesca a Lviv
Ucraina

Mobilitazione studentesca a Lviv

  • Facebook
  • Twitter

Solidaires (CM)

Sabato 12 novembre è stata organizzata una manifestazione a Leopoli contro la chiusura dell'Accademia di stampa. "Purtroppo il Ministero dell'Istruzione continua a chiudere brutalmente le università statali, nonostante la guerra e il fatto che molte università siano state distrutte dai russi", ha dichiarato Katya Gritseva, studentessa di Lviv. Su pressione degli immobiliaristi, il Ministero dell'Istruzione e della Scienza ucraino ha deciso di "ottimizzare" l'Accademia Ucraina di Stampa. "Molti studenti perderanno le loro borse di studio e dovranno lasciare i loro dormitori in questo periodo di guerra", dice Maxim, anche lui studente. L'organizzazione ecosocialista Sotsialniy Rukh si è unita alla loro lotta per sostenere le loro richieste di autogestione dell'Accademia da parte degli studenti e di un processo decisionale democratico.


Nella stessa città, lo scorso settembre, agli studenti di Kharkiv che si erano rifugiati nell'Accademia delle Arti di Lviv è stato brutalmente intimato di lasciare l'alloggio universitario, poiché l'amministrazione dell'Accademia "favoriva gli studenti di Lviv" rispetto a quelli di Kharkiv.


La mobilitazione di sabato "è anche un precedente perché stiamo agendo come sindacato Pryama Diya, [Azione Diretta, un sindacato studentesco di sinistra scomparso qualche anno fa] abbiamo quasi organizzato un sindacato in questa accademia", conclude Katya.

  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Instagram