laboursolidarity.org
Banner Ukraine IT Banner Ukraine IT
Sciopero generale dei "sindacati di base" il 2 dicembre
Italia

Sciopero generale dei "sindacati di base" il 2 dicembre

  • Facebook
  • Twitter

Solidaires (CM)

Venerdý 2 dicembre 2022, le organizzazioni del sindacalismo di base e di lotta (CUB, COBAS, SICOBAS, SGB, UNICOBAS, USB, USI-CIT, COBAS Sardegna, ADL Varese) proclamano uno sciopero generale di un giorno.

Le richieste includono la necessitÓ di aumentare i salari e in particolare il salario minimo, l'annullamento degli aumenti delle tariffe per i servizi, l'energia e tutti i beni essenziali, la riduzione dell'orario di lavoro senza perdita di salario, il rifiuto delle privatizzazioni, dei subappalti, dei contratti precari, il rifiuto degli attacchi governativi ai diritti democratici, ai migranti, il rafforzamento della repressione contro i pi¨ poveri, ecc. Quella che i governi chiamano "economia di guerra" Ŕ un'economia organizzata per la guerra contro la classe operaia!

La Rete sindacale internazionale di solidarietÓ e lotta sostiene questa giornata di sciopero.
á á á á
Le manifestazioni si svolgeranno a Roma (Ministero dell'Istruzione), Torino, Milano, Padova, Trieste, Genova, La Spezia, Bologna, Firenze, Pisa, Grosseto, Ancona, Terni, Napoli, Bari, Taranto, Catania, Palermo, Cagliari. Una delegazione della Rete internazionale di solidarietÓ e lotta sindacale sarÓ presente a Roma il 2 e 3 dicembre.

á

  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Instagram